Categoria: Formazione

ECM CLUB
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Formazione

Il Medico di Medicina Generale e il paziente affetto da Lupus eritematoso sistemico

  • 19 Maggio 2021
  • 23 Maggio 2021
  • ECM: 5.40
  • Medico chirurgo: Medicina generale (medici di famiglia)

Razionale Il lupus eritematoso sistemico è una malattia cronica sistemica che coinvolge le articolazioni e gli organi interni e può causare disabilità e aumento della mortalità. E’ ormai noto che la diagnosi precoce risulta fondamentale per instaurare, fin dalle prime fasi di malattia, terapie in grado di rallentare e/o bloccare la progressione di malattia e

Leggi tutto »
OSS professione gravosa: richiesto l’immediato riconoscimento al Ministro del Lavoro

Turni notturni, talvolta saltando i riposi, soprattutto in questi quasi due anni di emergenza sanitaria; manovre per la movimentazione dei pazienti a letto, sulle carrozzine, sulle barelle; disinfezione e sterilizzazione di oggetti, superfici, presidi medici, un continuo contatto, insomma, con detergenti e disinfettanti. OSS professione gravosa: richiesto l’immediato riconoscimento al Ministro del Lavoro Una serie

L’articolo OSS professione gravosa: richiesto l’immediato riconoscimento al Ministro del Lavoro sembra essere il primo su Dimensione Infermiere.

Leggi tutto »
Dalla Governance del PNRR alla riforma del 118, la settimana in Parlamento

Deputati e senatori impegnati nell’approvazione dei decreti legge pendenti. A Montecitorio spazio all’assegno temporaneo per figli minori mentre al Senato approda il Dl Semplificazioni. In Commissione Sanità esame dei Ddl su autista soccorritore, fibromialgia e prevenzione delle malattie cardiovascolari

L’articolo Dalla Governance del PNRR alla riforma del 118, la settimana in Parlamento sembra essere il primo su Sanità Informazione.

– By Sanità Informazione

Leggi tutto »
Il microbiota intestinale può influenzare il nostro stato d’animo?

Il microbiota intestinale attira sempre più interesse da parte dei ricercatori odierni. Squilibri della flora sembrano essere coinvolti non solo in malattie infiammatorie intestinali, ma anche in fini meccanismi di regolazione endocrina, andando a costituire un asse intestino-cervello, con un ruolo nella patogenesi di disturbi come depressione, ansia, autismo, schizofrenia o Alzheimer. Il microbiota intestinale

L’articolo Il microbiota intestinale può influenzare il nostro stato d’animo? sembra essere il primo su Dimensione Infermiere.

Leggi tutto »