Coinvolti tutti gli infermieri nel piano vaccinale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su print

Articolo: Coinvolti tutti gli infermieri nel piano vaccinale


ll ministero della Salute, Regioni e Fnopi (Federazione nazionale ordini professioni infermieristiche) hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che, basandosi sulla possibilità di deroga all’esclusiva per gli infermieri dipendenti prevista nel decreto Sostegni, prevede che tutti gli infermieri svolgano, con adozione di adeguato Triage prevaccinale, il servizio di vaccinazione al domicilio dei soggetti che hanno difficoltà a muoversi per raggiungere i siti vaccinali.

l servizio, spiega la Fnopi, sarà organizzato dai Distretti delle Asl territorialmente competenti che provvederanno anche a fornire a quanti dei 270.000 infermieri e infermieri pediatrici del Ssn daranno la propria disponibilità, le dosi vaccinali anti SARS-CoV-2, farmaci, dispositivi e presidi sanitari necessari per le attività di vaccinazione e per l’intervento sui possibili eventi avversi collegati alla vaccinazione.

L’articolo Coinvolti tutti gli infermieri nel piano vaccinale proviene da TuttoSanità.


articolo creato da: La Redazione

l’articolo continua qui: articolo completo